A scuola di poker con Fabio Caressa, la ventisettesima lezione: matematica 2

scuola_poker-texas-holdem

Rieccoci al il consueto appuntamento con la scuola di poker con Stefano de Grandis e Fabio Caressa. Prosegue l’analisi a livello matematico delle mani di Texas Hold’em tenedo conto dunque delle percentuali di vittoria.  Oggi sarà esaminato il caso in cui due contendenti hanno J-Q e A-K e quello in cui uno dei due ha coppia di 10 mentre l’altro A-9.

I Commenti sono chiusi