Community card poker, Draw Poker e Stud poker: i tre gruppi di specialità di poker

Le specialità del poker

specialita-poker-giochi

Esistono diverse specialità di poker, ognuna caratterizzata da proprie regole e da una propria meccanica. Tali specialità sono suddivise in 3 classi: Community card poker, Draw Poker, Stud poker.


Draw Poker:
Nella categoria del Draw Poker sono presenti le specialità di poker in cui è necessaria la presenza dell’ante nel piatto, ossia di quella puntata effettuata generalmente dal mazziere o da tutti i giocatori, prima di iniziare una mano.  Ai giocatori vengono poi distribuite 4 o 5 carte coperte che possono essere all’occorrenza sostituite in una delle fasi del gioco.  Ecco le specialità del
Draw Poker:

5 card draw
Ace to 5 Triple Draw
Badugi
California lowball
Deuce to 7 Triple Draw
Kansas City lowball


Stud poker:
Nelle specialità di Stud Poker I giocatori ricevono le carte una alla volta, alcune coperte altre scoperte. Le carte servite non possono  essere cambiate.  Le specialità di Stud Poker sono:


5 card stud
7 card stud
Caribbean Stud Poker
Canadian Stud
Razz
Telesina


Community card poker:
C’è poi il terzo gruppo di specialità, quelle facenti parte del gruppo Community Card Poker, in cui ogni giocatore riceve un determinato numero di carte coperte e può ottenere il punto combinando in diversi modi le proprie carte con un certo numero di carte comuni. Di questo gruppo fanno parte i famosissimi Omaha e Texas Hold’em:

Chowaha
Crazy Pineapple
Double-board hold’em
Omaha
Pineapple
Royal Hold’em
Tahoe Hold’em
Texas Hold’em
Super Hold’em
Tic tac toe


Esiste infine una quarta classe impropria che deriva dalle prime tre. Si tratta di un insieme di specialità ibride nel cui sistema di gioco sono previste alcune delle  regole di specialità appartenenti ai tre gruppi principali. Le specialità sono:

H.O.R.S.E.
H.O.S.E.
Mixed Game

I Commenti sono chiusi