Archivio per la Categoria ‘Glossario del poker’

Glossario del poker: il raise pre-flop

raise-preflop

Quando in una mano di Texas Hold’em nella fase precedente al flop (pre-flop) abbiamo buone carte talvolta è consigliabile difenderle. Occorre dunque effettuare un raise pre-flop, ovvero un rilancio prima che vengano scoperte le prime tre community cards. Il raise pre-flop può Continua a leggere l’articolo »

Glossario del poker: la scala bilaterale

scala-reale

Un giocatore si trova con un progetto di  scala bilaterale quando, una volta scoperte le carte del flop, possiede 4/5 di scala costituita da carte consecutive. Se ad esempio le hole cards sono 5-6 e il flop è costituito da 7-4-J, allora Continua a leggere l’articolo »

Glossario del poker: le street nel seven card stud

seven-card-stud-poker

Nel Seven Card Stud Poker, le Street rappresentano il numero di carte che il giocatore ha davanti a sè.  Si troverà dunque nella quarta strada, fourth street, il player  che avrà quattro carte, e arriverà fino alla settima strada che rappresenterà il numero massimo di carte.  Di fondamentale importanza è  Continua a leggere l’articolo »

Glossario del poker: il significato di Hole card e Door card

Play_Seven_Card_Stud_hole-door-poker

Nel seven card stud poker le Hole Card, in inglese “carte buco”  sono le prime due carte coperte che ogni partecipante alla partita riceve dal dealer all’inizio del gioco. La Door Card, in inglese “carta porta”, rappresenta  Continua a leggere l’articolo »

Glossario del poker: il significato di Bring In

seven-card-stud-poker-bring-in-glossario

Il Bring In si verifica nella prima mano di una partita di Seven Card Stud Poker. Il Bring In indica la situazione in cui si trova il  giocatore con la carta più bassa, ossia quello che per primo deve “parlare”.  Il player, puntando da 1/3 fino a poco  Continua a leggere l’articolo »

Combinazioni e punteggi nella Telesina

carte-combinazioni-telesina-poker-stud

I punteggi della telesina sono analoghi a quelle del Poker Italiano. Nella telesina la differenza più evidente rispetto agli alti tipi di poker, risiede nell’assegnazione al Colore di un valore maggiore rispetto  Continua a leggere l’articolo »

Introduzione al gioco della Telesina: le carte e i giocatori

poker-telesina-regole

La Telesina, una delle specialità dello Stud Poker, è considerata più di altri un vero e proprio gioco d’azzardo. Si gioca con le classiche carte francesi e, in base al numero di giocatori, dovranno essere sottratte o aggiunte dal mazzo. Dunque in caso di sei partecipanti, il mazzo sarà cocostituito da 40 carte (5, 6, 7, 8, 9, 10, j, Q, K, A) mentre, se  Continua a leggere l’articolo »

Glossario del poker: il significato di check-raise

check-raise-poker-texasholdem

Un giocatore si dice che esegue un check-raise se al flop e al turn si fa check mentre successivamente si opta per un raise. Di fronte a un check-raise occorre valutare bene la situazione ed eventualmente foldare, tuttavia è possibile Continua a leggere l’articolo »

Glossario del poker: il singificato di bounty

torneo-poker-bounty

La parola bounty indica una particolare caratteristica dei tornei di poker secondo cui i partecipanti possono vincere premi eliminando gli altri giocatori.  L’entità dei premi può essere differente a seconda  che si eliminino Continua a leggere l’articolo »

Glossario del poker: il singificato di blocking bet

poker-blocking-bet-glossario

Talvolta nel poker è necessario sapersi difendere.  Ciò si rende ancor più importante nel momento in cui si gioca fuori posizione.  In tal caso una buona tecnica da applicare è quella del blocking bet.  Per  blocking bet si intende una puntata sufficientemente  piccola per scoraggiare gli avversari a fare puntate più sostanziose, limitando in tal modo la crescita del piatto.   Tra i casi più frequenti in cui è opportuno avvalersi di una blocking bet c’è da annoverare quello in cui Continua a leggere l’articolo »