Sergio Castelluccio chiude 14° le WSOP 2013

poker-sergio-castelluccio-wsop-2013

Sergio Castelluccio ha concluso la propria esperieza alle WSOP 2013 piazzandosi al quattordicesimo posto. Il poker player italiano, al termine di una lunga cavalcata che lo ha portato a un passo dalla vittoria, è andato all-in preflop dal bottone con A5 offsuited ed è stato chiamato da Amir Lehavot con coppia di K.
Castelluccio ha iniziato la giornata con uno stack medio e non è stato aiutato dalle carte per parecchio tempo, impedendogli di imporre il proprio gioco. Tuttavia al crescere dei bui è riuscito a scalare posizioni, pur non dimostrandosi in giornata nelle mani decisive, come quando Marc McLaughin, gli ha portato via una buona parte di stack con una scala a doppio incastro: su un board A-7-6-3-9 il canadese gli ha girato 5-8. Poi l amano raccontata in precedenza.
Sicuramente l’assegno da 451.398 $ è un’ottima consolazione per un torneo il cui tavolo finale è stato letteralmente sfiorato. La sensazione è quella di aver perso l’occasione della vita, tuttavia il risultato è di assoluto rispetto. Bravo Sergio!

Inserisci un commento