Le basi del Texas Hold em: come iniziare a giocare

Con il successo del Texas Hold em poker on line, molti sono i principianti che si sono voluti cimentare in questa varietà di poker, che ha ormai sostituito il poker all’italiana, un tempo molto più praticato. I principianti si avvicinano al Texas Hold em principalmente perché lo hanno visto in tv e, anche se questa è un’ottima cosa, sul lato pratico si complica un pò perché essendo un gioco di abilità, i principianti all’inizio fanno un sacco di errori madornali.

Pensateci, se guadate Tiger Wood giocare in tv non significa che un attimo dopo sarete in grado di fare le stesse cose che fa lui, questo non significa neanche che il poker online sia come Tiger Wood, anzi le partite mostrate in TV a volte sono molto brutte anche perché i migliori a volte sbagliano, come in ogni disciplina sportiva.

Quello che bisogna fare per essere sulla buona strada e diventare come i campioni di Texas Hold em mostrati in tv, è imparare i fondamentali del gioco. Nomi come Ted Williams, Magic Johnson, Earl Anthony, Cheryl Miller, Joe Montana, Martina Navratilova hanno passato ore ed ore ad allenarsi anche dopo essere diventati popolari. Se puntate all’eccellenza ci vuole costanza, impegno e tanto allenamento per padroneggiare i fondamenti della variante di poker Texas Hold em, giocata in tutte le sale da poker online.

Il Texas Hold em richiede molta disciplina, non si può essere irrazionali e se si possiedono i fondamentali del gioco ma non si ha la disciplina, allora è inutile, sarete un fallimento come giocatori. Imparate a puntare, non fissatevi sui risultati, ma solo a far fruttare un po’ il denaro investito. Quindi regola numero uno è la disciplina, il resto viene sempre dopo nel Texas Hold em. Le persone riflessive in genere hanno molto successo nel Texas Hold em rispetto ai giocatori meno riflessivi, riescono a ponderare meglio le situazioni e magari a puntare di conseguenza.

Non prendete decisioni affrettate perché potrebbero costarvi care e all’inizio evitate il Texas Hold em che vedete in tv ossia il No Limit.

Cercate di giocare a limite e non fissatevi con le mani iniziali, questo è un errore molto comune nei principianti, ma il Texas Hold em è un gioco che si svolge principalmente dopo il flop. Questi che stiamo elencando in questo articoli sono alcuni dei fondamenti del Texas Hold em che ogni giocatore dovrebbe conoscere prima di mettersi al tavolo online. Non cercate di imitare da subito i grandi nomi del Texas hold em che vedete in tv perché anche loro un tempo erano inesperti e solo l’impegno e la determinazione li hanno portati dove sono ora.

Non c’è alcuna scorciatoia per vincere nel Texas Hold em e proprio per questo che ormai è legale nel nostro paese, perché è proprio un gioco di abilità, non di fortuna. Questo significa che il divertimento è assicurato, non è come con le slot machine o la roulette che non dipende da voi, perché nel Texas Hold em ci vuole tattica, osservazione, riflessione astuzia. Tutti questi elementi rendono il gioco più entusiasmante e divertente. Insomma primo passo è studiare i fondamentali del Texas Hold em, leggere quanto più potete portali specializzati in Texas Hold em o libri di poker Texas Hold em perché sono ottimi per imparare le basi, dopo basta allenarsi e potrete provare a sfidare anche i campioni di poker nelle poker room di poker alla texana.

I Commenti sono chiusi