Regole base di poker per principianti

Il poker potrebbe spaventare un po’ i nuovi giocatori, le dozzine di versioni e variazioni con le numerose diverse scommesse che si possono attuare potrebbero fare credere che per imparare sia necessario seguire un corso piuttosto che giocare migliroando di volta in volta.
In realtà le regole del poker non sono complicate e sarà facile comprenderle anche se non avete mai giocato in precedenza.  Giocare al poker online e al poker offline è lo stesso e non ci sono differenze di alcun tipo, non fosse che il rischio che si può correre giocando online è che ci si può distrarre più facilmente che offline.
Tutti i gochi di poker, ad eccezione di Badugi,si basano sulla combinazione di 5 carte.
Dopo avere letto questo articolo sulle regole base siamo scuri che le cose mi sembreranno più chiare e meno complicate. Quindi cominciamo!
Prima di tutto bisogna conoscere le mani del poker. Segue un elenco delle mani dalla più alta alla più bassa:

Scala Reale: scala dal 10 all’asso, carte dello stesso seme
Scala Colore: carte dello stesso seme e scala di qualsiasi valore
Full: Quattro carte uguali di seme diverso
Colore: Cinque carte dello stesso colore
Scala: Scala di qualsiasi valore carte di diversi semi
Tris: Tre carte dello stesso valore
Doppia coppia: due coppie
Coppia
Carta più alta

Gli errori da non commettere quando si gioca al poker online
Gli errori principali in cui possono incorrere soprattutto i giocatori principianti sono numerosi e molti di questi si possono ricondurre più a uno stile di gioco poco attento che alla conoscenza delle combinazioni.
Giocare a poker è infatti implicata strategie e molta attenzione.
Un primo errore da non commettere, soprattutto quando si gioca a poker online è di non distrarsi. La distrazione e la perdita di concentrazione sono spesse volte la causa della perdita al tavolo.
Studiate sempre i vostri avversari e le loro mosse. Per quanto online possa essere più complicato capire i propri avversari è necessario prestare sempre attenzione alle mosse fatte dagli altri giocatori al tavolo, in base a quello che gli altri fanno voi prenderete le vostre decisioni.
Non bluffare quando si è all’inizio. Continuate a giocare se avete delle buone carte ma fermatevi se invece non c’è possibilità di vittoria. Il vostro obiettivo è imparare a giocare adesso.

Un ultimo consiglio che vogliamo darvi è di giocare quanto più potete a tavoli da poker gratis ovvero utilizzando denaro virtuale. Solo così potete imparare senza pressioni e ansia ma con la giutsa dose di tranquillità che si dovrebbe avere quando si gioca a questo gioco.

I Commenti sono chiusi