I rapinatori dell’EPT di Berlino sono stati traditi da un hamburger

hamburger-poker-rapina

Subito dopo la rapina avvenuta per mano di sei malviventi incappucciati presso l’Grand Hyatt Hotel di Berlino dove si stava svolgendo una tappa dell’EPT, un portavoce della la polizia tedesca aveva dichiarato: “Il colpo è stato fatto da stupidi dilettanti e presto li prenderemo. E’ chiaro che gli autori non sono professionisti”.
La prova dell’effettiva stupidità dei rapinatori arriva dal filmato girato dalle telecamere di un fast food nei pressi del casinò, dove la banda si è fermata a mangiare prima del colpo.
La polizia tedesca dunque, conoscendo ora i visi dei sei malviventi, è sempre più vicina all’arresto del gruppo. Seguiremo gli sviluppi della vicenda nei prossimi giorni.

Un Commento a “I rapinatori dell’EPT di Berlino sono stati traditi da un hamburger”