Botte da orbi in Minnesota: una partita di poker finisce a colpi di mazza da baseball

poker-rissa

Durante le feste di Natale si è tutti più buoni? Non proprio tutti a giudicare da quanto accaduto di recente nel Minnesota durante una partita di poker. I protagonisti di questa storia da far west sono Dave Wojciechowski e Jimmy Lee Turner. Durante il gioco Jimmy, infastidito dai continui sms inviati Dave, ha brandito una mazza da baseball colpendo il rivale violentemente. La rissa innescata dall’assurdo gesto si è conclusa con l’arrivo della polizia e dell’ambulanza.
Riguardo i motivi di tanta rabbia c’è chi dice che la causa sia stata una mano sfortunata mentre altri sostengono che i due avessero già un conto in sospeso a causa di una donna.

Fonte: www.pokermondiale.com

I Commenti sono chiusi