Regole del poker italiano: combinazioni e punteggi

Combinazioni nel poker all’italiana

poker-italiano-regolamento-carte-gioco

Prima di parlare dei punteggi possibili nel poker all’italiana e della loro graduatoria occorrono alcune premesse:
1.le carte  nel poker italiano ordinate per valore crescente sono 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, J, Q, K, A
2.in caso di parità di carta, per stabilire la
carta più forte, ciò che conta è il seme. I semi ordinati in maniera crescente sono: picche, fiori, quadri, cuori.
3.le combinazioni devono essere valutate prima per categoria e poi per il valore delle
carte

Le combinazioni del poker all’italiana sono suddivise nelle seguenti categorie, i punteggi sono elencati dal minore al maggiore:

Carta Singola: è il punteggio più basso, si verifica quando un giocatore ha tutte e 5 le carte diverse non dello stesso seme (es A,J,K,3,8). Ai fini del punteggio si considera il valore della carta più alta. In caso di parità fino alla quinta carta si considera il seme della carta più alta.
Coppia: due
carte dello stesso valore e tre di valori diversi (es A,A,K,3,8). In caso di parità di valore delle coppie si procede come nel caso della carta singola, confrontando i valori delle carte. In caso di ulteriore parità si considera il valore del seme della carta più alta.
Doppia Coppia: Due coppie di diverso valore (es. A,A,J,J,9). Vince chi ha la coppia più alta (es. A,A,J,J,6 batte K,K,Q,Q,9). In caso di parità di entrambe le coppie si confronta la quinta
carta. Se le quinte carte sono uguali si confrontano i loro semi.
Tris: Tre
carte dello stesso valore (es. 9,9,9,6,K).
Scala: Sequenza di
carte in ordine di valore (Es: 7,8,9,10,J oppure 10,J,Q,K,A) di semi differenti; tra due scale vince quella che termina con la carta più alta. In caso di ulteriore parità si confronta il seme della carta più alta.  Un caso particolare di scala è quella che parte con l’asso. L’asso può aprire la scala (es. A,7,8,9,10) se anteposto alla carta di minor valore del mazzo, in tal caso si parla di scala minima.
Full: Combinazione di un tris e una coppia, fra due full vince quello costituito dal tris maggiore(es. K,K,K,8,8 batte J,J,J,AA).
Colore: Cinque
carte dello stesso seme, non in scala. Tra due colori uguali vince quello con la sequenza più alta.
Poker: Quattro
carte dello stesso valore (Es.: K,K,K,K,J oppure Q,Q,Q,Q,9).
Scala Reale: cinque
carte in scala dello stesso seme. Nel poker all’italiana non esiste un punto più alto in assoluto visto che, anche nella remota possibilità di parità di scale reali vale la regola: la scala minima è superiore alla massima, la media è superiore alla minima e la massima è superiore alla media.

cinque carte in scala dello stesso seme.

I Commenti sono chiusi